Bloccare la trasmissione di Malware attraverso chiavetta USB

By | 1 maggio 2011

Screenshot usb-immunizer

L’utilità e la praticità di una chiavetta USB è nota a tutti, purtroppo, la grande diffusione di questi supporti e la relativa semplicità d’uso, hanno contribuito a trasformarli in potenziali vettori per la diffusione di malware di ogni tipo.

Infatti, esistono vari malware che, non appena viene inserita una chiavetta USB nel computer infetto, vi si copiano immediatamente, con il risultato che quando questa stessa chiavetta sarà inserita in un altro computer, il malware vi si potrà trasferire (quasi) indisturbato.

Per ovviare a questo problema, specialmente se utilizziamo chiavette in molti computer diversi (casa, ufficio ecc.) è possibile usare il nuovo tool di Bitdefender, “USB immunizer”.

Basta semplicemente, una volta avviato il programma e aver inserito la chiavetta da immunizzare, selezionare dal menu a tendina la chiavetta e premere il tasto “immunize”.

In seguito, cliccando su “Off” è possibile immunizzare il computer da questo tipo di minacce, disabilitando gli autorun (ad esclusione dei lettori ottici).

Scarica USB-immunizer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *